21 Febbraio 2019      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti  
 
 
News

Dal Parlamento · Lombardia · pubblicato il 20 Febbraio 2019

INVESTIMENTI RFI, PIÙ DELLA META` SONO EREDITA` DELLA SCORSA LEGISLATURA

Il piano per gli investimenti in Lombardia presentato da Rfi ha un orizzonte temporale molto lungo (5 anni) e non presenta novità rilevanti dal punto di vista dei finanziamenti realmente disponibili: le cifre complessive sono importanti (14,65 miliardi di euro per la Lombardia), ma più della metà di quelle già stanziate (8,09 mld) sono frutto – come afferma direttamente Rfi nel presentare il piano – della positiva eredità delle legislature passate. Il centrosinistra, insomma, ha lavorato bene e assicurato una solida base ai necessari interventi infrastrutturali.

E` quanto dichiarano i parlamentari del Pd Elena Carnevai e Antonio Misiani in una nota congiunta, che mira a fare chiarezza sugli annunci odierni in tema di fondi destinati alla rete ferroviara in Lombardia.

"In bergamasca - spiegano - vediamo una serie di conferme di opere già previste: l’esempio più chiaro è il treno per Orio. Quanto al potenziamento Ponte-Montello, un intervento ridotto rispetto alle prospettive iniziali (che prevedevano il raddoppio di tutta la tratta), al positivo aumento di risorse (di cui però non c’è alcuna certezza per quanto riguarda la copertura del fabbisogno, al momento si tratta solo di previsioni) purtroppo corrispondono tempi biblici: si parla della conclusione di una prima fase (senza quindi il raddoppio della tratta Bergamo-Montello) addirittura nel 2024. Le tempistiche della seconda, non si citano nemmeno".

"Infine - concludono i parlamentari - in numerose occasioni è stata sollevata l’urgenza di effettuare interventi tecnologici sulle infrastrutture esistenti per garantirne l’efficienza: purtroppo dallo stesso piano rileviamo che in bergamasca non se ne preveda alcuno da qui al 2023. Tutto ciò conferma, se ce ne fosse ancora bisogno e al di là dei proclami propagandistici, che sugli investimenti infrastrutturali non si vedono passi in avanti reali".
 

 

News archivio

Dal Parlamento · Hinterland · pubblicato il 20 Febbraio 2019

PUNTO ENEL TREVIGLIO, INTERROGAZIONE DI MISIANI

Il Senatore Antonio Misiani (Pd) ha depositato un’interrogazione parlamentare in merito al rischio di chiusura dei punti ENEL, tra i quali quello di Treviglio. Nell’interrogazione si chiede al ministro dell’economia e delle finanze di sapere quali siano le valutazioni del Ministro sui fatti di cui in premessa; quali iniziative intenda adottare per evitare la chiusura dei suddetti 20 punti Enel, e in particolare del punto Enel di Treviglio, che rischia di...

Dal Parlamento · Italia · pubblicato il 20 Febbraio 2019

DISABILI, PROPOSTA PD: PARCHEGGI GRATIS NELLE STRISCE BLU

Alla Camera il Partito Democratico ha presentato oggi una proposta di legge (a prima firma Gadda e Noja, e sottoscritta anche da Elena Carnevali) che ha raccolto l’adesione anche di altri deputati di opposizione (in totale i firmatari sono 50), dedicata alla mobilità delle persone disabili, per chiedere che venga riconosciuta dalla legge la possibilità, per le persone con disabilità, di parcheggiare gratuitamente nelle strisce blu nei parcheggi. "S...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 19 Febbraio 2019

Case di riposo SCANDELLA (PD): “INACCETTABILE IL TAGLIO ALLE SPESE FISCALMENTE DEDUCIBILI”

Case di riposo SCANDELLA (PD): “INACCETTABILE IL TAGLIO ALLE SPESE FISCALMENTE DEDUCIBILI” “Regione Lombardia ha deciso di tagliare, nelle nuove regole di sistema, i costi fiscalmente deducibili delle rette che gli ospiti pagano alle case di riposo e alle residenze per disabili: un danno per 70mila famiglie lombarde”, lo denuncia Jacopo Scandella, consigliere regionale del Pd, dopo aver preso visione delle Regole per la sanità per il 2019 dalle...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 19 Febbraio 2019

XINO: SCANDELLA (PD), DALLA MAGGIORANZA IN REGIONE ATTO DI IMMOTIVATA ARROGANZA

XINO: SCANDELLA (PD), DALLA MAGGIORANZA IN REGIONE ATTO DI IMMOTIVATA ARROGANZA “Un atto di arroganza immotivata”: così il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella definisce la decisione della maggioranza di centrodestra Consiglio regionale di bocciare la ridefinizione dei confini di Riva di Solto e Fonteno, per attribuire al secondo la frazione di Xino, come richiesto dai due consigli comunali e da un referendum consultivo approvato a larga...

Dal Parlamento · Italia · pubblicato il 15 Febbraio 2019

TRASPORTI, IL GOVERNO SI ATTIVI PER REPERIRE RISORSE

“I timori di forti tagli agli stanziamenti per il trasporto pubblico locale sono purtroppo fondati” denuncia il senatore Antonio Misiani, capogruppo Pd in commissione bilancio. “La legge di bilancio 2019 è chiara: i commi 1117-1120 prevedono l’accantonamento di 2 miliardi di euro - tra cui 300 milioni destinati alla mobilità locale - che sono stati resi indisponibili. Qualora dal monitoraggio di luglio emergessero scostamenti rispetto...

Dal Parlamento · Italia · pubblicato il 15 Febbraio 2019

DISABILITA SENSORIALE A SCUOLA, A BERGAMO ESPERIENZA POSITIVA DA SALVAGUARDARE

«Bergamo è un`eccellenza e un`eccezionalità nel campo della disabilità sensoriale – dichiarano l’onorevole Elena Carnevali e il consigliere regionale Jacopo Scandella, entrambi del Partito Democratico - Negli anni, grazie alle scelte amministrative della provincia e dei suoi dirigenti, ha scelto di investire in un servizio dedicato con personale altamente qualificato e con l’obiettivo di raggiungere la piena integrazione sociale e...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 13 Febbraio 2019

TRASPORTO PUBBLICO: SCANDELLA (PD), “SUL RIPRISTINO DEI 52 MILIONI DI EURO PER LA LOMBARDIA TONINELLI MENTE”

TRASPORTO PUBBLICO: SCANDELLA (PD), “SUL RIPRISTINO DEI 52 MILIONI DI EURO PER LA LOMBARDIA TONINELLI MENTE” “Toninelli e la Terzi non dicono la verità. Lo sblocco dell`80% del fondo dei trasporti è una procedura consueta di inizio anno ma la parte bloccata, pari a 300 milioni, di cui 52 per la Lombardia, può essere resa disponibile solo con un decreto del presidente del Consiglio dei ministri previa verifica del raggiungimento degli...

Dalla Regione · Europa · pubblicato il 05 Febbraio 2019

Incendi in montagna SCANDELLA (PD): “BENE LA RISOLUZIONE: PENSIAMO ALLA CURA DEL BOSCO NEL SUO COMPLESSO”

Incendi in montagna SCANDELLA (PD): “BENE LA RISOLUZIONE: PENSIAMO ALLA CURA DEL BOSCO NEL SUO COMPLESSO” La risoluzione sugli ‘Interventi atti a scongiurare l’emergenza degli incendi boschivi’, approvata stamattina all’unanimità dal consiglio regionale della Lombardia, è il “primo vero atto formale che la Commissione speciale Montagna porta in Aula, a cui spero ne seguano molti altri”, ha commentato al termine...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 05 Febbraio 2019

SCANDELLA (PD), “IL GOVERNO TAGLIA 52 MILIONI ALLA LOMBARDIA PER IL TRASPORTO

SCANDELLA (PD), “IL GOVERNO TAGLIA 52 MILIONI ALLA LOMBARDIA PER IL TRASPORTO PUBBLICO” “Il Governo del cambiamento sta tagliando le risorse al trasporto pubblico in Lombardia per cinquantadue milioni di euro. I tagli sono per ora un congelamento di fondi legato al raggiungimento degli obiettivi di finanza pubblica del Governo, ma le notizie di questi giorni non lasciano ben sperare per il loro scongelamento. Se i tagli non verranno scongiurati dalla...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 31 Gennaio 2019

SCANDELLA (PD): “COME SEMPRE MANCA L’ATTENZIONE A CHI È PIÙ IN DIFFICOLTÀ”

SCANDELLA (PD): “COME SEMPRE MANCA L’ATTENZIONE A CHI È PIÙ IN DIFFICOLTÀ” “Cambiano le legislature, ma Dote scuola non cambia mai: è sempre sbilanciata e manca l’attenzione a chi è in difficoltà economica”, lo afferma il consigliere regionale Jacopo Scandella (Pd) dopo aver appreso le novità sul Sistema unitario di istruzione, formazione e lavoro di Regione Lombardia. “Non...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 14 Gennaio 2019

TRENI: SCANDELLA (PD), “PER PORRE FINE ALL’EMERGENZA È NECESSARIA UN GARA PUBBLICA EUROPEA”

QUESTA MATTINA CONVEGNO DEL PD IN REGIONE CON I PENDOLARI, TRENORD E RFI “Per porre fine all’emergenza è necessaria prima di tutto riconoscerla con onestà e gestirla come tale. La situazione attuale deriva da responsabilità politiche chiare, ossia dal ventennio di politiche miopi della Lega e delle destre. Serve nel breve periodo farsi aiutare da altre regioni e, dove si può, dall’Europa e in prospettiva avviare le condizioni per...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 19 Dicembre 2018

Scandella (Pd): ”La Regione accoglie la nostra proposta per un sostegno ai ragazzi che frequentano corsi di musica”

Un ordine del giorno collegato al bilancio, approvato oggi in consiglio regionale, presentato dal consigliere regionale Jacopo Scandella (Pd) impegna la giunta a istituire una forma di sostegno per i ragazzi dai 6 ai 19 anni che frequentano corsi di musica. “Sono soddisfatto – sottolinea Scandella - del voto positivo dell’aula e del parere favorevole espresso dall’assessore alla Cultura Galli. L`acquisto dello strumento musicale, unito al costo del...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 19 Dicembre 2018

Bilancio regionale-Scandella (Pd): ”Stanziati 350 mila euro per il progetto della tranvia Bergamo-Villa D’Almè”

Bilancio regionale-Scandella (Pd): ”Stanziati 350 mila euro per il progetto della tranvia Bergamo-Villa D’Almè” Approvato oggi in Consiglio regionale un emendamento al bilancio che destina 350 mila euro alla progettazione della linea tranviaria T2 Bergamo-Villa d’Almè. "Rispetto all`emendamento presentato da Niccolò Carretta (Lombardi civici europeisti)- spiega Jacopo Scandella, consigliere regionale del Pd- e sottoscritto anche...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 28 Novembre 2018

No alle telecamere nei nidi. Non si educa con il sospetto, ma con la fiducia”

Scandella (Pd):” No alle telecamere nei nidi. Non si educa con il sospetto ma con la fiducia” “Crediamo che installare le telecamere nei nidi, con l’illusione di prevenire così i casi di maltrattamenti, non faccia altro che alimentare una cultura del sospetto che è l’esatto contrario di quel rapporto di fiducia che va costruito tra genitori e educatori, indispensabile per affidare ad una struttura il proprio figlio....

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 28 Novembre 2018

VITALIZI: SCANDELLA (PD) “BENE LA PROROGA DEL CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ, NON SI POSSONO MANTENERE I TRATTAMENTI DEL PASSATO MENTRE LA SITUAZIONE ECONOMICA DELLE PERSONE È PEGGIORATA”

VITALIZI: SCANDELLA (PD) “BENE LA PROROGA DEL CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ, NON SI POSSONO MANTENERE I TRATTAMENTI DEL PASSATO MENTRE LA SITUAZIONE ECONOMICA DELLE PERSONE È PEGGIORATA” Il Pd ha votato a favore del progetto di legge che proroga al 31/12/2023 il prelievo di solidarietà dal 5% al 16% ai vitalizi degli ex consiglieri regionali, in base all`entità dell`assegno percepito. “Il nostro gruppo ha dato il via, anni fa, alla...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 22 Novembre 2018

Scandella (Pd): “Con le modifiche alla legge sulla sanità meno trasparenza e meno controlli. Solo grazie a noi ripristinata la prova scritta nella selezione dei direttori generali”

“Con le modifiche alla legge sulla sanità meno trasparenza e meno controlli ma solo grazie a noi è stata ripristinata la prova scritta nella selezione dei direttori generali” . Il consigliere regionale Jacopo Scandella (Pd) sintetizza così il voto in aula alle modifiche alla legge sulla sanità. “Il testo approvato - sottolinea- è un passo indietro. L’ennesima riforma della riforma, che non da risposte ai problemi...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 15 Novembre 2018

TRENI: BORGHETTI (PD), “NON BASTANO LE SCUSE AI PENDOLARI, SERVONO DA SUBITO INTERVENTI E PROPOSTE CONCRETE”

TRENI: BORGHETTI (PD), “NON BASTANO LE SCUSE AI PENDOLARI, SERVONO DA SUBITO INTERVENTI E PROPOSTE CONCRETE” “Ieri in Consiglio Regionale è stato dichiarato il fallimento dell’amministrazione di centrodestra sul trasporto ferroviario - dichiara il Vice Presidente del Consiglio Regionale Carlo Borghetti - La Giunta Fontana ha ammesso la gravità della situazione ma non ha presentato nessuna immediata iniziativa se non l`arrivo di alcuni...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 08 Novembre 2018

VOTO UNANIME IN CONSIGLIO PER GLI INTERVENTI IN FAVORE DELLE ZONE COLPITE DA MALTEMPO. SCANDELLA (PD): NON LASCIAMO SOLO CHI VIVE IN MONTAGNA

VOTO UNANIME IN CONSIGLIO PER GLI INTERVENTI IN FAVORE DELLE ZONE COLPITE DA MALTEMPO SCANDELLA (PD): NON LASCIAMO SOLO CHI VIVE IN MONTAGNA Il Pd ha votato convintamente a favore, questa sera in Consiglio regionale, della mozione urgente che impegna la Regione a intervenire e a sollecitare il governo perché intervenga in favore delle comunità della montagna lombarda colpite dalla forte ondata di maltempo dei giorni scorsi. La mozione è stata approvata...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 08 Novembre 2018

CAPPELLA BERGAMO, SCANDELLA (PD): “STOP ALLA CONTESA TRA LE CONFESSIONI RELIGIOSE, GARANTIRE A TUTTI SPAZI IDONEI PER LA PREGHIERA”

CAPPELLA BERGAMO, SCANDELLA (PD): “STOP ALLA CONTESA TRA LE CONFESSIONI RELIGIOSE, GARANTIRE A TUTTI SPAZI IDONEI PER LA PREGHIERA” “Ciò che è accaduto a Bergamo potrebbe ripetersi in qualsiasi altro luogo, perché con questa legge - che rende impossibile l`edificazione o la trasformazione di edifici in luoghi di culto riconosciuti - tutti i luoghi di culto diventano estremamente ambiti e le varie confessioni continueranno a...

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 26 Ottobre 2018

A BERGAMO LA REGIONE VENDE LA CHIESA DEL VECCHIO OSPEDALE E LA COMPRANO I MUSULMANI. SCANDELLA (PD): AUTOGOL PER LA LEGA DI SALVINI, ORA GARANTIRE A TUTTI LIBERTA` DI CULTO

A BERGAMO LA REGIONE VENDE LA CHIESA DEL VECCHIO OSPEDALE E LA COMPRANO I MUSULMANI SCANDELLA (PD): AUTOGOL PER LA LEGA DI SALVINI, ORA GARANTIRE A TUTTI LIBERTA` DI CULTO “A Bergamo, nella regione che vuole impedire la costruzione di moschee regolari finisce che i musulmani comprano, dalla stessa Regione, una chiesa. Si tratta di un luogo destinato al culto, quindi non incorre nelle restrittive prescrizioni della legge regionale. Per Fontana e per la Lega di Salvini...

Archivio news

 

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit