Chiamaci

035 248180

Dal lunedì al venerdì

9:00-13:00
14:00-18:00

Iscriviti

Newsletter

News

Awesome Image

Un nuovo sindaco per Dalmine!

14/02/2024  







Dettaglio eventi








  • Data:


















PD e Nostra Dalmine: UNICO CANDIDATO SINDACO PER LE ELEZIONI COMUNALI

Lunedì 26 febbraio alle 20.30 presso il Teatro Civico di Via Kennedy PD Dalmine e Nostra Dalmine presenteranno il candidato unico e il programma elettorale per le elezioni amministrative di giugno 2024.

Si propone un progetto solido per una città che vuole cambiare. La priorità è lavorare sul sociale, sull’ambiente e sull’istruzione.

Dalmine ha subito uno sviluppo incontrollato e un consumo di suolo che occorre frenare, recuperando spazi verdi, infrastrutture ciclo-pedonali, parchi e piazze dove consentire socialità e vivere la città. In quest’ottica, è altrettanto importante il rilancio del commercio locale, frenando lo sviluppo di nuove medie strutture di vendita, e un lavoro di concerto con il volontariato ed enti di vario livello per gestire tutte le necessità a livello sanitario, sociale, sportivo ed associativo che stanno emergendo negli ultimi anni.

Quella che le due liste propongono è un’amministrazione vicina ai cittadini, che metta al centro le esigenze e i bisogni che da loro provengono, implementando un modello di ascolto e partecipazione.

«La decisione è stata naturale, vista la volontà forte che hanno entrambi i gruppi di offrire un reale cambiamento alla città di Dalmine – dichiara Marta Rodeschini, segretaria di circolo del PD Dalmine -. In opposizione abbiamo lavorato per cinque anni, portando la nostra idea di città e criticando duramente quelle scelte dell’amministrazione di destra che non hanno fatto bene alla città e che vogliamo contrastare». Aggiunge Renato Mora, capogruppo in consiglio comunale per il PD: «Il progetto è solido: vogliamo una città attenta all’ambiente, ai servizi sociali e alle persone, allo sport e all’istruzione. Abbiamo un’idea di sviluppo e una visione di Dalmine diversa dall’attuale giunta, che ha trascurato gli spazi verdi, il rapporto con i cittadini, con l’università e le frazioni».

Lunedì 26 febbraio alle 20.30 presso il Teatro Civico di Via Kennedy.
Tags:
Partito Democratico Bergamo
035 2488180
segreteria@pdbergamo.it