Chiamaci

035 248180

Dal lunedì al venerdì

9:00-13:00
14:30-18:30

Iscriviti

Newsletter

News

Awesome Image

La Pandemia e il disagio psichico, che non ha età

07/04/2021  


Dettagli evento





  • Data:



 

Introduce e modera – Maria Teresa Azzola, Coordinatrice del Tavolo Cultura del PD

Presentazione del webinar – Regina Barbò, Medico – Responsabile Gruppo Salute del Tavolo Cultura

Il disagio psichico nell’infanzia: i bambini sempre più fragili – Leo Venturelli, pediatra – Garante dei diritti dell’infanzia del Comune di Bergamo

Il disagio psichico dei giovani in comunità – Francesca Nilges, responsabile Area di neuropsichiatria della Cooperativa AEPER

Il disagio psichico nel rapporto di coppia: la violenza di genere – Bruna Marzi, psicologa – Centro antiviolenza di Bergamo

Il disagio psichico della terza e quarta età – Elena Maria Abati, geriatra e fisiatra – Humanitas Gavazzeni

Il disagio psichico in ospedale – Valentina Strappa, psicologa – Unità Dipartimentale di Psicologia clinica, ASST-PG

Il disagio psichico nell’ambulatorio del Medico di Medicina Generale – Natalia Pizzi, medico di Medicina Generale

Quando il disagio psicologico diventa malattia della mente – Anna Rocca, psichiatra – CPS di Trescore Balneario

E’ previsto uno spazio per interventi preordinati e domande

· Per partecipare in Zoom: https://us02web.zoom.us/j/88220159617?pwd=S0lJYkxDSHY2aGNoeHNPTUk2QXVjQT09 Meeting ID: 882 2015 9617 Passcode: 039300 ·

Per seguire l’evento: diretta Facebook @pdcittadibergamo

Per informazioni telefonare al numero 035 248180 – email: segreteria@pdbergamo.it

 

La pandemia da Covid-19 sta provocando una serie di conseguenze sulla psiche così profonde da aver spinto l’Organizzazione mondiale per la Sanità (OMS), a lanciare l’allarme sulla necessità di tutelare la nostra salute mentale. Stando agli ultimi dati disponibili i sintomi depressivi a causa della pandemia sono quintuplicati, quelli gravi sono aumentati addirittura più di 7 volte.

È importante conoscere il fenomeno e agire in fretta, potenziando le cure e l’assistenza delle persone e delle loro famiglie, partendo dai medici di famiglia e da strutture di vicinanza sul territorio.

Del forte e crescente disagio psicologico, che colpisce indistintamente persone di ogni età e genere, causato od accentuato dalla pandemia da Covid-19, si occuperà il prossimo evento Webinar, promosso dal tavolo Cultura del Partito Democratico cittadino.

Come per i precedenti quattro incontri dedicati a diffondere la cultura della Salute al tempo del Covid-19, la finalità del prossimo webinar è quella di informare correttamente i cittadini riguardo temi di salute pubblica, mai così stringenti, come in tempo di pandemia.

Anche questo incontro, come i precedenti, segue il filo rosso: la Scienza e il Welfare, con la Politica e la Società, nel far fronte alla pandemia da Covid-19.

Per la complessità dell’argomento trattato e per dare voce a più persone impegnate nel delicato, poliedrico settore della salute mentale, abbiamo diviso il webinar in due distinti incontri, che si svolgeranno due sabati mattina, il 10 e il 17 aprile prossimi.

-Sabato 10 il tema del dilagante disagio psicologico sarà affrontato sotto il profilo prettamente medico-scientifico,con interventi di esperti del settore, impegnati professionalmente sia in ospedale, che sul territorio.

Questa dilagante problematica medica, che purtroppo non cesserà con il cessare della pandemia, sarà illustrata con il linguaggio chiaro e soprattutto veritiero della scienza, per aiutarci a riconoscerla, comprenderla e affrontarla nel migliore dei modi.

-Sabato 17 l’argomento sarà affrontato sotto il profilo delle politiche sanitarie e socio-sanitarie, con la finalità di ascoltare le esperienze e le istanze di rappresentanti delle numerose associazioni impegnate nel campo della salute mentale nel territorio lombardo e bergamasco, con numerose attività a favore delle persone con disagio psichico e delle famiglie.

Parallelamente intendiamo sensibilizzare le Istituzioni perché diano una mano concreta nell’affrontare e superare al meglio i crescenti disagi della mente, causati dalla Pandemia.

Forte auspicio è che sia a livello di Governo centrale, che di Regione Lombardia, venga con urgenza attuato un nuovo modello Sanitario, Socio-Sanitario e di Welfare di presa in carico globale della persona con problemi di salute mentale e della sua famiglia, nuovo piano atto a garantire sia la prevenzione, che le cure psicologiche di prossimità, necessità tutte già ben presenti in epoca antecedente la pandemia ed ora divenute di ancor più stringente, urgente attualità.

 
Tags:
Partito Democratico Bergamo
035 2488180
segreteria@pdbergamo.it