13 Dicembre 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
Articoli
Salute · Italia · pubblicato il 14 Settembre 2018

Voto di fiducia al Milleproroghe. Carnevali (Pd): «Su vaccini e periferie da 5 Stelle e Lega scelte deleterie a danno dei più fragili e dei Comuni»

«Con il voto di fiducia al decreto Milleproroghe cala il sipario alla Camera sulla questione delle autocertificazioni vaccinali», commenta l’on. Elena Carnevali, dell’ufficio di presidenza del gruppo Pd alla Camera. «La scelta della maggioranza di prorogare fino a marzo l’autocertificazione è dannosa per i buoni esiti, ancora insufficienti, registrati negli scorsi mesi sull’adesione vaccinale. E’ deleteria perché non sarà possibile garantire che tutti i bambini della comunità scolastica siano vaccinati, mettendo a serio rischio la salute di chi non può farlo. Dai banchi della Lega – prosegue Carnevali – l’on. Cristian Invernizzi ha definito oggi “elitario” il Partito Democratico perché non garantisce a tutti i genitori la stessa libertà di scelta. Ma gli elitari sono proprio loro, che subordinano la salute di tutti all’interesse di pochi e negano ai più fragili (bambini immunodepressi, trapiantati, leucemici) la libertà e il diritto di frequentare le nostre scuole. L’altra scelta che mina la fiducia nelle Istituzioni – conclude Carnevali - è aver deciso di togliere 1,1 miliardi di euro sul bando periferie. E’ grazie all’opposizione e all’Anci se si è ammesso l’errore, ma non ci sono certezze concrete su tempi e modalità di ripristino dei fondi, mortificando così il futuro delle zone più fragili del paese».

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit