21 Luglio 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
Articoli
Scuola · pubblicato il 28 Ottobre 2008

Scuola: Misiani, sbagliato tagliare i fondi alle materne paritarie

I ministri Tremonti e Gelmini hanno infatti drasticamente tagliato anche le risorse destinate alle istituzioni scolastiche non statali (previste dalla legge 62 del 2000 sulla parità scolastica, voluta dal centrosinistra), che scenderanno da 535 milioni di euro nel 2008 a 402 nel 2009 (-24,9%), 406 nel 2010 e 312 nel 2011. Questa sforbiciata conferma un`impostazione della manovra di bilancio che come Partito Democratico abbiamo duramente criticato: la scuola - tutta la scuola, statale e non statale - viene considerata dal Governo non un servizio ai cittadini, ma solo una voce di spesa da tagliare, senza alcun riguardo per la funzionalità complessiva del sistema dell`istruzione. Nell`ambito delle istituzioni scolastiche non statali, i tagli del Governo sono destinati a penalizzare fortemente innanzitutto le scuole materne paritarie, che offrono alle famiglie un servizio sussidiario prezioso che riguarda ben 700 mila bambini e bambine (il 42 per cento del totale degli iscritti alla scuola dell`infanzia) e consente allo Stato un risparmio di oltre 4 miliardi di euro all`anno. In questo senso, le preoccupazioni espresse dalla Federazione Italiana Scuole Materne sono assolutamente condivisibili. Siamo in presenza di una politica doppiamente sbagliata, perchè mette a rischio la prosecuzione di un servizio di valenza pubblica e va in direzione esattamente opposta allo spirito della legge sulla parità scolastica. Sulla sussidiarietà il centrodestra in campagna elettorale ha predicato in un modo, ma da quando è al governo sta razzolando in un altro, in totale contraddizione con le promesse fatte ai cittadini.
 
Antonio Misiani
Deputato PD - Commissione bilancio Camera dei Deputati

La manovra del Governo ha penalizzato fortemente la scuola statale, ma non ha risparmiato neppure quella paritaria.

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit