16 Agosto 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
Articoli
Scuola · Bergamo · pubblicato il 26 Marzo 2016

Prof.licenziato: MISIANI, bene la decisione del giudice. Ora serve soluzione per gli altri casi

La decisione del giudice del lavoro di Bergamo di reintegrare il prof. Stefano Rho, licenziato per non aver dichiarato un piccolo precedente penale di molti anni fa, è una bellissima notizia. Finalmente è stata ristabilita la giustizia e il buon senso, ponendo fine ad una vicenda paradossale che aveva danneggiato la credibilità della pubblica amministrazione. Ora va portato a termine il lavoro avviato dal governo e dal parlamento per impedire il riproporsi di vicende analoghe in futuro e risolvere le centinaia di casi simili a quello del prof. Rho. È necessario riaffermare un principio sacrosanto: la PA deve licenziare i lazzaroni e chi commette reati incompatibili con la funzione pubblica, non chi sbaglia in buona fede a compilare un modulo di autocertificazione. È un punto che va affrontato nel percorso di attuazione della riforma Madia, riportando ad una dimensione di equità i meccanismi sanzionatori nella pubblica amministrazione.

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit