16 Luglio 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
Articoli
Enti locali · Hinterland · pubblicato il 19 Febbraio 2013

MISIANI: il Ministero corregga i propri errori sui trasferimenti a Bagnatica

"La vicenda del taglio dei trasferimenti al comune di Bagnatica è un clamoroso esempio di come i burocrati del Ministero degli interni siano sordi di fronte alle difficoltà dei comuni italiani. Dopo aver pubblicato dati ballerini sulla stima del gettito IMU, il Ministero - pur di non riconoscere al comune di Bagnatica l`aumento dovuto del fondo di riequilibrio - ha rideterminato arbitrariamente al ribasso il gettito ICI accertato nel 2010, base di calcolo per la quantificazione dei trasferimenti, chiedendo indietro al comune la differenza. E` una vicenda paradossale che mette in grossi guai un ente locale che, come tanti altri comuni italiani, è già costretto a fronteggiare tagli dei trasferimenti e inasprimenti del patto interno di stabilità. Non appena il nuovo governo si sarà insediato, solleciteremo il Ministero a correggere questo marchiano errore. Più in generale, è indispensabile restituire ordine e razionalità al sistema della finanza municipale, che in questi mesi tra IMU, fondo di riequilibrio (ora "fondo di solidarietà"), spending review, Tares e quant`altro è stato rivoluzionato mettendo in grande difficoltà gli amministratori comunali."

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit