19 Agosto 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
Articoli
Europa e mondo · pubblicato il 24 Marzo 2011

Dall`Eco di Bergamo del 24 marzo 2011 AntonioMisiani, deputato del Pd «Non avalleremo risoluzioni pasticciate»

Ma la confusione del governo, per Misiani, è sotto gli occhi di tutti. E fa un esempio: «Per il ministro degli Esteri Franco Frattini non c`è emergenza terrorismo, per quello dell`Interno Roberto Maroni tra i profughi c`è il rischio di infiltrazioni». Secondo Misiani, la direzione giusta sono le tendopoli al confine tra Libia e Tunisia: «L`ideale è agire in loco per evitare flussi massicci verso il nostro Paese. Però se arrivano, c`è il dovere dell`accoglienza».
Quello che è certo, per il democratico, è che «la crisi libica dimostra tutti i limiti della diplomazia delle pacche sulle spalle. Tutti i governi hanno favorito relazioni economiche con la Libia, ma Berlusconi è andato oltre, con scene umilianti per il nostro Paese. Un atteggiamento che ora rischia di tornarci indietro come un boomerang». Be. Ra.


«Non voteremo risoluzioni pasticciate». Il deputato Antonio Misiani, a poche ore dal voto alla Camera (che si svolgerà stamattina), annuncia «lo sforzo del Pd per una soluzione bipartisan, ma saremo contrari se il governo accetterà il compromesso al ribasso della Lega. Non siamo disposti ad avallare le posizioni pasticciate del governo e della maggioranza sulla crisi libica». Il Pd si atterrà alle «risoluzioni dell`Onu. Riteniamo giusto riportare la missione sotto il comando Nato e che si evitino fughe in avanti di qualche nazione».

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit