13 Dicembre 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
Articoli
Infrastrutture e trasporti · Bergamo · pubblicato il 26 Ottobre 2018

Comunicato Stampa. Trasporti Eccezionali, Carnevali (Pd): «Portiamo a compimento la realizzazione dei corridoi, il catasto dei ponti e la piattaforma Open Data. Alla Camera il Partito Democratico presenta una risoluzione, ora serve celere calendarizzazio

Trasporti Eccezionali, Carnevali (Pd): «Portiamo a compimento la realizzazione dei corridoi, il catasto dei ponti e la piattaforma Open Data. Alla Camera il Partito Democratico presenta una risoluzione, ora serve celere calendarizzazione». «E’ stata depositata alla Camera dei Deputati in commissione Ambiente e in commissione Trasporti una risoluzione che impegna il governo alla effettiva realizzazione del catasto delle strade, in riferimento ai manufatti sospesi per il transito eccezionale», dichiara l’on. Elena Carnevali, dell’Ufficio di Presidenza del Gruppo Pd alla Camera. La risoluzione è stata promossa dall’on. Carnevali e porta, oltre alla sua firma, quella del Vice-presidente della Camera Ettore Rosato, dei capigruppo Pd nelle due commissioni citate (On. Chiara Braga per la commissione Ambiente e On. Luciano Pizzetti per la commissione Trasporti) e dell’On Gian Mario Fragomeli. «Quest’estate, durante la visita del vicepresidente Rosato in alcune aziende della provincia di Bergamo – sottolinea Carnevali - avevamo assunto un impegno sia con Confindustria che con Imprese & Territorio, oltre che con i settori produttivi bergamaschi coinvolti, per l’individuazione di corridoi percorribili dai trasporti eccezionali, la cui assenza provoca ostacoli negli spostamenti, perdita di commesse, ritardi nelle consegne a causa delle difficoltà enormi per il rilascio dei permessi per il transito. Va ricordato che la maggior parte delle imprese italiane che necessitano di corridoi eccezionali sono concentrate in Lombardia (Il 59%) e sono dirette principalmente ai porti dell’Adriatico. Già con la direttiva del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (giugno 2017) sono state definite le misure in tema di autorizzazioni alla circolazione dei veicoli eccezionali. Con la risoluzione presentata chiediamo di garantire l’effettiva realizzazione del catasto, l’entrata in servizio e la piena operatività della struttura telematica “Open Data” (già prevista dal DL 109/18) per una reale informazione e semplificazione, la minor frammentazione delle autorizzazioni al transito, un’uniformità di valutazione della normativa, la promozione di un piano straordinario per gli interventi di manutenzione». «Interesse primario - conclude l’on Elena Carnevali – è garantire sicurezza per i cittadini e valorizzare il nostro mondo produttivo. Ora però serve una celere calendarizzazione della risoluzione in commissione nella speranza che la maggioranza, che è a conoscenza del testo, decida che a prevalere debbano essere gli interessi della comunità territoriale: se non vogliamo comprimere la nostra vocazione manifatturiera e penalizzare i tassi di occupazione di questo territorio serve agire con tempestività. Altrimenti mettiamo a rischio il nostro futuro». In allegato il testo della risoluzione presentata.

doc.

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit