23 Aprile 2019      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti  
 
 
Articoli
Sicurezza · Bergamo · pubblicato il 06 Febbraio 2019

MINACCE AL GIORNALISTA DI REPUBBLICA BERIZZI, ASSEGNATA LA SCORTA

Giornalisti, Carnevali e Misiani (Pd): «Soddisfatti per scorta a Berizzi» «Accogliamo con soddisfazione la decisione di assegnare la scorta a Paolo Berizzi. Non sbagliavamo quando denunciavamo che una vigilanza generica, come quella che gli era stata assegnata in precedenza, non avrebbe garantito la sua incolumità». Lo dichiarano Elena Carnevali e Antonio Misiani, deputata e senatore del Partito Democratico. In particolare Carnevali sulla necessità di una protezione ulteriore al giornalista di Repubblica aveva depositato, insieme ad altri deputati del Gruppo Pd, una interrogazione al ministro dell’Interno. «Berizzi è un giornalista coraggioso che, attraverso il suo lavoro, ha fatto luce sulla galassia dell’estrema destra italiana e – spiegano Carnevali e Misiani - proprio per questo ha subito ripetute minacce e intimidazioni, ultimamente rivolte anche alla sua famiglia. Ora siamo felici che Berizzi possa continuare a svolgere il proprio lavoro senza mettere ulteriormente a repentaglio la sua vita». «Noi non abbassiamo la guardia e continueremo a chiedere la giusta protezione per tutti i giornalisti minacciati. È grazie a loro che vengono accesi fari sulle zone buie del nostro Paese e si svelano intrighi criminosi, difendendo loro – concludono - difendiamo il diritto di cronaca e anche il diritto dei cittadini di essere correttamente informati».

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit