13 Dicembre 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
Articoli
Diritti · Europa · pubblicato il 03 Ottobre 2018

Affido: Pd, con ddl Pillon Italia indietro di decenni

Affido: Pd, con ddl Pillon Italia indietro di decenni (ANSA) - ROMA, 2 OTT - "Il disegno di legge Pillon va respinto perche` riporta le relazioni uomo-donna e i rapporti familiari indietro di decenni. Vorremmo ricordare alla vicepresidente della Camera M5s, Maria Edera Spadoni, che - pur vedendo con evidente imbarazzo la presenza di criticita` - segnala la presenza del tema `affido condiviso` nel contratto di governo Salvini-Di Maio, che questo istituto gia` esiste nel nostro ordinamento insieme al rispetto del principio della bigenitorialita`. Esiste e sono i magistrati a decidere nel merito tenendo conto degli interessi dei minori e, di volta in volta, dei diritti e dei doveri delle madri e dei padri. Che vanno garantiti, tenendo sempre come base l`interesse dei figli minori ed equilibrando quelli delle madri e dei padri separati. Gli automatismi che invece si vogliono introdurre attraverso il ddl Pillon sono gravi, dannosi e rischiano di aprire ferite incalcolabili ai figli di genitori separati. Alle dichiarazioni di Spadoni va ribattuto che e` tutto l`impianto del ddl Pillon che va respinto. Al centro ci deve sempre essere la tutela e l`interesse del minore. Su questo il Pd e` impegnato insieme a tante associazioni e forze che non vogliono arretrare sul terreno della civilta` giuridica e della convivenza civile". Cosi` i deputati Dem Walter Verini, responsabile Giustizia del Pd, ed Elena Carnevali, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit