Chiamaci

035 248180

Dal lunedì al venerdì

9:00-13:00
14:30-18:30

Iscriviti

Newsletter

News

5 milioni di euro dallo Stato a favore di 87 comuni bergamaschi

16/09/2020   lavoro
87 comuni tra quelli meno abitati della bergamasca potranno contare su risorse per più di 5 milioni, destinate dallo Stato per sostenere l’economia delle aree marginali meno popolose.

Questi finanziamenti, derivanti dal decreto di riparto dei 210 milioni stanziati dal governo per il triennio 2020-2022 per oltre 3000 comuni in Italia inclusi nella Strategia nazionale per lo sviluppo delle aree interne più marginali e meno popolose, rappresentano un aiuto concreto all’economia di queste realtà che, a causa della loro collocazione territoriale, sono più esposte al rischio di depauperamento economico e sociale. In particolare queste risorse statali sono messe a disposizione dei Comuni per il sostegno delle piccole e medie imprese che in termini di competitività e resilienza partono inevitabilmente da una posizione di svantaggio.

Potranno dunque aiutare le aziende nelle spese di gestione, ristrutturazione e ammodernamento, nell’acquisto di macchinari e attrezzature, nelle opere murarie e impiantistiche. Ora è necessario proseguire in questa direzione anche nell’impiego delle risorse provenienti dal programma Next Generation EU (il Recovery Fund) con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo sostenibile di questi territori, sostenere la buona occupazione e migliorare la connessione concreta di queste realtà con il resto del Paese.

Qui la tabella con la ripartizione dei fondi pubblicata e l’articolo de L’Eco di Bergamo.
Tags:
Partito Democratico Bergamo
035 2488180
segreteria@pdbergamo.it