Chiamaci

035 248180

Dal lunedì al venerdì

9:30-13:00
14:30-18:30

Scrivici

segreteria@
pdbergamo.it

News

Awesome Image

Conferenza nazionale Donne democratiche, al via la campagna di adesione

L’obbiettivo è quello di rilanciare uno strumento di partecipazione, quello della Conferenza Permanente delle donne democratiche, organo previsto dallo Statuto del PD ma autonomo da esso, per l’elaborazione di politiche di uguaglianza tra i generi.



“L’apertura della campagna di adesione – spiega Romina Russo, coordinatrice della Conferenza delle Donne a livello provinciale e consigliere provinciale con delega alle pari opportunità  – corrisponde alla volontà politica di dare finalmente impulso, dopo anni di abbandono, ad uno strumento di partecipazione, aperto anche a non iscritte,  sui temi dell’uguaglianza e della parità di genere, che sono temi culturali ma anche economici, purtroppo grandi assenti dall’agenda politica di questo governo che si è caratterizzato per politiche e posizioni regressive sul  tema delle pari opportunità e sostegno alle donne, oltre alle ripetute denigrazioni della figura femminile “.

“Non possiamo permetterci di rinunciare, come Paese, ai talenti e ai contributi delle donne in ogni campo  – afferma Carla Cordioli, Presidente dell’assemblea provinciale del Partito Democratico di Bergamo -. L’unico modo per evitare di disperdere energie femminili è ridare slancio ed elaborare nuove strategie di politiche di genere. In autunno sarà eletta la Portavoce: a lei il compito, insieme al Coordinamento Nazionale della Conferenza, di scrivere e far approvare il nuovo Regolamento definitivo e il ri-lancio di un nuovo protagonismo delle donne del Partito Democratico”.


Una volta conclusa dopo l’estate la fase dell’iscrizione, a metà ottobre ci sarà la costituzione vera e propria della Conferenza nazionale con l’elezione della portavoce.

A Bergamo e provincia, le iscritte al Partito Democratico ma anche le elettrici che si riconoscono nei valori e nella linea politica del PD potranno partecipare alla Conferenza Nazionale delle Donne Democratiche, aperta fino all’8 di settembre.


Nelle sedi del Partito Democratico si raccolgono le firme di sottoscrizione per entrare a far parte della Conferenza, compilando un modulo con i propri dati e sottoscrivendo il ‘Manifesto di adesione’. E’ possibile iscriversi anche on line attraverso il form a questo indirizzo.


Leggi qui l’intervista a  Paola De Micheli, vice segretaria del Partito Democratico e fresca di investitura, da parte di Nicola Zingaretti, del ruolo di coordinatrice della Conferenza delle Donne Democratiche. Qui il modulo per l’adesione e il regolamento.
Partito Democratico Bergamo
035 2488180
segreteria@pdbergamo.it