Chiamaci

035 248180

Dal lunedì al venerdì

9:30-13:00
14:30-18:30

Scrivici

segreteria@
pdbergamo.it

News

Awesome Image

Analisi post voto: l’evoluzione elettorale, i flussi, il profilo degli elettori

24/06/2019   elezioni
Come sono cambiati gli scenari politici negli ultimi anni? Quali sono stati gli ‘spostamenti’ di consensi che hanno determinato i risultati delle recenti elezioni? E ancora, quali sono le priorità degli italiani? Aldo Cristadoro, AD di Twig, ha elaborato un’attenta analisi del voto nel nostro Paese, a partire dai dati delle precedenti consultazioni e considerando la loro evoluzione nel tempo.
Rispetto allo scenario europeo, balza all’occhio un primo dato, ovvero la fase difficile che in Italia stanno attraversando le forze del centrosinistra. Il Partito Democratico ha ripreso consensi rispetto alle elezioni politiche del 2018, ma ha raccolto molti meno voti rispetto alle Europee del 2014.
In questi anni diversi e sostanziali sono stati i cambiamenti, sia a livello di comunicazione che per quanto riguarda il modo di vivere la politica da parte degli elettori. Le sfide per il futuro sono aperte, e partono da una riorganizzazione delle formazioni politiche e dell’implementazione di forme nuove di partecipazione dei cittadini, che vanno raggiunti sui territori e nei quartieri e coinvolti su questioni e temi la cui rilevanza non sia solo simbolica ma anche quotidiana.
Le vittorie di Giorgio Gori e Gianluca Galimberti a Bergamo e Cremona, e l’anno scorso di Emilio del Bono a Brescia, dimostrano che i laboratori politici costruiti nei quartieri e recuperando le relazioni con le persone sono vincenti per promuovere proposte e valori democratici: far crescere questo modello a partire dalle città e puntando alla scala nazionale, con lo sguardo rivolto all’Europa, è l’obbiettivo sul quale dobbiamo concentrarci per il futuro. Qui l’analisi  Qui la versione con focus sul voto della città
Partito Democratico Bergamo
035 2488180
segreteria@pdbergamo.it