22 Giugno 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it  
 
 
Articoli
Diritti · Bergamo · pubblicato il 23 Aprile 2015

Riva (PD) risponde al sindaco Malanchini: Il 25 Aprile non è un giorno come un altro, è la festa della democrazia. Noi saremo in piazza

Il sindaco di Spirano, e coordinatore dei sindaci leghisti, Giovanni Malanchini annuncia che il 25 Aprile nel suo comune non sarà celebrato perché, spiega lui, “è un giorno come un altro”, senza nulla di particolare da festeggiare.
Decisione legittima, ma vogliamo ricordare a Malanchini che proprio grazie a chi ha combattuto in montagna e nelle città per un`Italia libera Spirano ha un sindaco, e non un podestà. E che ogni sindaco, a differenza del podestà, può fare le proprie scelte (compresa quella di non festeggiare la Liberazione) di cui dovrà rispondere solo ai propri cittadini nel corso di regolari e democratiche elezioni.
Resta da capire da cosa nasce questa allergia che almeno una parte della Lega, e del centro destra in generale, prova nei confronti della Resistenza. Qualcuno rimpiange le SS, le leggi razziali, la guerra e le camicie nere con il manganello e l`olio di ricino? Noi speriamo di no. Il 25 Aprile è una “festa rossa”? Chi lo pensa forse a scuola durante l`ora di Storia era distratto, e non sa che nelle file dei partigiani c`erano sì comunisti, socialisti e anarchici, ma anche cattolici, liberali, repubblicani e perfino monarchici. Ragazzi e ragazze, uomini e donne che hanno rischiato la vita o l`hanno persa per permettere alla nostra democrazia e ad ogni partito, anche alla Lega, di esistere.
La Resistenza e la Liberazione sono e dovrebbero essere la festa di tutti.
Noi in piazza ci saremo. Buon 25 Aprile.
 
Gabriele Riva, segretario provinciale Partito democratico Bergamo

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | fax 035.248765 | segreteria@pdbergamo.it  |  credits