21 Giugno 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it  
 
 
Articoli
Economia · pubblicato il 03 Aprile 2012

Cassa integrazione in ritardo perché la Regione non firma i decreti - Maurizio Martina (PD) presenta interrogazione all`assessore Rossoni


“Quei ritardi sono per i lavoratori delle aziende in difficoltà un`ulteriore causa di preoccupazione e di disagio economico – continua Martina -. Anche le stesse aziende rischiano di dover pagare un prezzo troppo caro per quella che sembra una disfunzione amministrativa. Chiederemo all`assessore Rossoni di darci adeguate spiegazioni e di rimuovere prima possibile le cause di questa inerzia regionale”.

“Il ritardo della Regione nel firmare i decreti per la cassa integrazione in deroga non è accettabile. Chiederemo formalmente che se ne spieghino le ragioni in Consiglio regionale”. Con queste parole il segretario regionale del Pd Maurizio Martina presenterà un`interrogazione al Pirellone in merito alla vicenda sollevata dalla Cgil, ovvero alla situazione di disagio di ben 198 aziende su 226 che hanno chiesto la cassa integrazione in deroga e che non hanno ancora visto sbloccare le pratiche dagli uffici regionali.

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | fax 035.248765 | segreteria@pdbergamo.it  |  credits