22 Giugno 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it  
 
 
Articoli
Infrastrutture e trasporti · Citta` · pubblicato il 07 Maggio 2013

Area ospedale, Pd: Serve un nuovo percorso, il sindaco chieda un incontro con la Regione

E` scaduto il bando per la presentazione delle offerte relative all`acquisto dell`area di Largo Barozzi, un`area importante non solo per i quartieri interessati ma per l`intera città, considerate l`ampiezza, l`importanza e la storicità.
Purtroppo non sono pervenute offerte e questo ci preoccupa per più ragioni. La prima, che va al di là della condivisione dei contenuti del bando, è che purtroppo con l`asta deserta si conferma quanto sia drammatica la situazione nel settore edilizio. L`assenza totale di operatori disponibili all`acquisizione dell`area la dice lunga sulla situazione.
La seconda considerazione è per l`oggi e l`immediato futuro; cioè il deperimento di un`area, di fabbricati storici, con le conseguenze che potrebbero diventare drammatiche rispetto alla sicurezza. Ora si tratta di vedere come procedere e, come Gruppo consiliare, ci auguriamo che l` Amministrazione comunale si ponga alla guida di un necessario processo che non lasci per i prossimi tre anni (tanti ne sono passati dalla prima alla seconda gara) un vuoto non solo urbanistico ma sociale, con tutte le conseguenze del caso.
Ci muove inoltre un`altra preoccupazione, già ventilata lo scorso anno dall`allora Assessore Bresciani e oggetto di un nostro ordine del giorno (bocciato dalla maggioranza), nel corso della seduta per il terzo atto integrativo all`Accordo di Programma.
Nel nostro ordine del giorno avevamo chiesto che non si procedesse con la ipotesi ventilata di vendita per lotti che, di fatto, avrebbe vanificato quelle pur poche prestazioni pubbliche definite nell`Accordo; ci auguriamo che l`asta deserta non porti a riproporre questa ipotesi.
Ci auguriamo che, a questo punto, si riapra un dialogo costruttivo tra Istituzioni locali e regionali, tra soggetti e Comitati del territorio per valutare, comunque non in tempi lunghi, una possibile e fattibile rivisitazione delle previsioni urbanistiche, al fine di non svendere l`area né per intero, né per lotti, ma di valorizzarla nel pur necessario mix pubblico privato.
Chiediamo quindi al Sindaco di chiedere un incontro urgente con i vertici regionali al fine di definire il nuovo percorso per il futuro dell`area di largo Barozzi, informando quanto prima il Consiglio comunale delle intenzioni di Infrastrutture Lombarde.
 
 
Gruppo consiliare Partito Democratico al Comune di Bergamo

 

 

Leggi gli articoli
per categoria

Proposte programmatiche

Agricoltura

Ambiente

Cultura

Diritti

Donne

Economia

Enti locali

Europa e mondo

Famiglia e politiche sociali

Formazione politica

Giustizia

Immigrazione

Informazione

Infrastrutture e trasporti

Lavoro

Riforme e PA

Salute

Scuola

Sicurezza

Terzo Settore

Universita' e ricerca

Posizioni PD

via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | fax 035.248765 | segreteria@pdbergamo.it  |  credits